Explore all of ul.com

Il 18 settembre, il Ministro della Salute e dello Sviluppo Sociale dell’Argentina ha promulgato la Decisione n. 19482019 per modificare l’esistente legge sui Requisiti Essenziali di Sicurezza per la Produzione, Importazione, Esportazione, Commercializzazione o Consegna Gratuita di Articoli per l’Infanzia e Giocattoli (Decisione n. 5832008).

La decisione n. 19482019 modifica quanto segue:

  • Modifica dell’Articolo 1 alla seguente definizione: “Proibire la produzione, importazione, commercializzazione o consegna gratuita degli articoli per l’infanzia e i giocattoli, fatti di materiale plastico contenente concentrazioni maggiori di 0,1% in massa dei seguenti ftalati (o altri numeri CAS che includono la sostanza): Di-2-etilesilftalato (DEHP) CAS N. 117–81 -7; dibutilftalato (DBP) CAS n. 84–74-2; ftalato di butile benzile (BBP) CAS n. 85–68-7”
  • Modifica dell’Articolo 2 alla seguente definizione: “Proibire la produzione, importazione, commercializzazione o consegna gratuita degli articoli per l’infanzia e i giocattoli, fatti di materiale plastico contenente concentrazioni maggiori di 0,1% in massa dei seguenti ftalati (o altri numeri CAS che includono la sostanza): ftalato di diisononile (DINP) CAS n. 28553–12-0 e 68515–48-0; Ftalato di isodecile (DIDP) CAS n. 26761–40-0 e 68515–49-1; ftalato di diottile CAS n. 117–84-0”
  • Questo emendamento è una modifica minore in cui il termine “esportazione” è stato eliminato per evitare ridondanza

La decisione è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del paese il 20 settembre.

Fonte

Condividi