Explore all of ul.com

Mercati

Europa

Il Ministro dell’Alimentazione della Danimarca ha espresso la volontà di vietare i composti organici fluorurati nei materiali di carta e cartone a contatto con gli alimenti.

Cartone e carta per alimenti possono essere trattati con le cosiddette sostanze di fluoro per dare alla superficie un effetto resistente all’acqua e al grasso. Viene usato come imballaggio speciale per hamburger e altri tipi di fast food, alimenti, prodotti da forno e carta da forno che, a contatto con gli alimenti grassi e umidi, ha bisogno di questo effetto. Per fortuna, la carta può anche essere fatta resistente al grasso e all’acqua senza l’uso di sostanze di fluoro.

Il problema con le sostanze fluorurate è che sono molto difficili da disintegrarsi nell’ambiente, e alcune di esse si accumulano negli umani e negli animali. Inoltre, si sospetta che molte di esse siano cancerogene, interferenti endocrine e immuni al sistema immunitario.

Il divieto è stato aperto alla consultazione pubblica sul portale apposito. L’Ente Nazionale per il Cibo prevede che il divieto possa entrare in vigore entro luglio 2020.

Fonte

Condividi