Explore all of ul.com

Settori

Giocattoli

Mercati

Europa

La Commissione Europea (CE) si prepara ad applicare due Direttive che modificano la Direttiva sulla Sicurezza dei Giocattoli (2009/48/EC) per ridurre i limiti chimici del bisfenolo A e il fenolo usati nei giocattoli.

Le direttive  sono:

  • La Direttiva della Commissione (UE) 2017⁄898 che modifica, allo scopo di adottare limiti specifici per le sostanze chimiche usate nei giocattoli, l’Appendice C all’Allegato II alla Direttiva 2009/48/EC del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla sicurezza dei giocattoli, con riferimento al bisfenolo A
    • La Direttiva riduce il limite di migrazione per il bisfenolo A (BPA) nei giocattoli per bambini sotto i 3 anni, da 0.1 mg/l a 0.04 mg/l.
    • La regolamentazione  sarà applicabile dal 26 novembre 2018.
  • La Direttiva della Commissione (UE) 2017⁄898 che modifica, allo scopo di adottare limiti specifici per le sostanze chimiche usate nei giocattoli, l’Appendice C all’Allegato II alla Direttiva 2009/48/EC del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla sicurezza dei giocattoli, con riferimento al fenolo
    • La regolamentazione specifica il nuovo limite di migrazione per il fenolo nei giocattoli, per i bambini sotto i 3 anni, di 5 mg/l e un limite di contenuto di 10 mg/kg per il suo uso come conservante.
    • Il fenolo è usato come monomero per le resine fenoliche nella fabbricazione di compensato per i giocattoli e di conservanti nei giocattoli liquidi a base d’acqua, quali i prodotti per fare le bolle o gli inchiostri liquidi a base d’acqua per prodotti come i pennarelli con punta in feltro.
    • La regolamentazione verrà effettuata a partire dal 4 novembre 2018.

Fonte

Condividi

Iscriviti per essere sempre aggiornato sui servizi di UL Consumer & Retail Services

La newsletter mensile CRS contiene nuove iniziative, approfondimenti e informazioni utili per i produttori e i retailer di tutti i settori.