Explore all of ul.com

Mercati

Europa

L’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA)  ha aggiunto sei nuove sostanze alla lista di sostanze ad alto rischio candidate (SVHC) per l’autorizzazione.

La ECHA ha aggiunto le seguenti sei nuove sostanze alla lista delle SVHC candidate all’autorizzazione  e il motivo della loro inclusione:

  • 2,2-bis(4′-idroxifenile)-4-metilpentane (Tossico per la riproduzione (Articolo 57c))
  • Benzo[k]fluoranthene (PBT (Articolo 57d) Cancerogeno (Articolo 57a) vPvB (Articolo 57e))
  • Fluoranthene (PBT (Articolo 57d) vPvB (Articolo 57e))
  • Fenanthrene (vPvB (Articolo 57e))
  • Pirene PBT (Articolo 57d) vPvB (Articolo 57e))
  • 1,7,7-trimetile-3-(fenilmetilene)biciclo[2.2.1]eptan-2-one (Proprietà che arrestano gli ormoni (Articolo 57(f) — ambiente))

La Lista delle delle SVHC candidate all’autorizzazione   ora contiene 197 voci.

FONTE

Condividi

Iscriviti per essere sempre aggiornato sui servizi di UL Consumer & Retail Services

La newsletter mensile CRS contiene nuove iniziative, approfondimenti e informazioni utili per i produttori e i retailer di tutti i settori.