Explore all of ul.com

Mercati

Europa

L’ Agenzia Europea delle Sostanze Chimiche (ECHA) ha annunciato una consultazione pubblica per identificare quattro sostanze come sostanze chimiche estremamente preoccupanti (SVHC).

Le sostanze chimiche sono:

  • 2-benzile-2-dimetilammino-4′-morfolinobutirofenone (CE: 404–360-3; CAS: 119313–12-1)
    • Ragioni per la proposta: Tossico per la riproduzione (Articolo 57c)
  • 2-metile-1-(4-metiltiofenile)-2-morfolinopropane-1-one (CE: 400–600-6; CAS: 71868–10-5)
    • Ragioni per la proposta: Tossico per la riproduzione (Articolo 57c)
  • Ftalato di isoexile (CE: 276–090-2; CAS: 71850–09-4)
    • Ragioni per la proposta: Tossico per la riproduzione (Articolo 57c)
  • Acido perfluorobutanesulfonico (PFBS) e i suoi sali (CE:-‘CAS: -)
    • Ragioni per la proposta: Equivalente livello di preoccupazione con probabili gravi effetti sull’ambiente (Articolo 57f); Equivalente livello di preoccupazione con probabili gravi effetti sulla salute umana (Articolo 57f)

La consultazione pubblica è stata aperta fino al 18 ottobre 2019.

Fonte

Condividi