Explore all of ul.com

Mercati

Asia

Il Ministero della Sanità, del Lavoro e del Welfare giapponese ha applicato la legge n. 46 del 13 giugno 2018 alla revisione della “Food Sanitation Law”.

La revisione comprende:

  • Alimenti o additivi specificati come necessari con un’ordinanza del Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare (MHLW) per i quali è necessario prendere misure per controllare importanti processi di prevenzione dei rischi in materia di igiene alimentare. Tali prodotti non possono essere importati per essere venduti se non sono fabbricati o trasformati nel paese, nella regione o nello stabilimento specificati dal MHLW.
  • I produttori che trattano informazioni secondo cui gli alimenti che contengono gli ingredienti designati per essere manipolati possono nuocere alla salute umana, devono notificare tali informazioni al governatore a livello provinciale e al sindaco della città che istituiscono un centro sanitario pubblico o un distretto di un reparto speciale.

La revisione è stata applicata il 13 giugnoth2018.

FONTE

 

 

Condividi