Explore all of ul.com

Mercati

Europa

La Commissione Europea (CE) il 5 giugno 2018 ha emanato il Regolamento della Commissione (UE) 2018831 che modifica il Regolamento (UE) n. 10/2011 sui materiali e gli oggetti di plastica destinati a entrare in contatto con gli alimenti.

Questo Regolamento modifica il Regolamento (UE) n. 10/2011, in particolare l’elenco delle sostanze autorizzate che possono essere utilizzate nei materiali e negli oggetti di plastica destinati a venire a contatto con gli alimenti. In particolare, il regolamento modifica e aggiunge all’elenco delle sostanze ammesse le seguenti sostanze:

  1. Acido perclorico, sali
  2. Acido fosforoso, 2,4-bis (1,1-dimetilpropil) fenile e 4-(1,1-dimetilpropil) fenil triesteri misti
  3. 1,2,3,4-tetraidronaftalene-2,6-acido dicarbossilico, dimetil estere
  4. [3-(2,3-epossipropossi) propil]trimetossi silano

I materiali e gli oggetti in plastica conformi al Regolamento (UE) n. 10/2011 possono essere immessi sul mercato fino al 26 giugno 2019 e possono rimanere sul mercato fino ad esaurimento scorte.

Questo emendamento riflette le più recenti conclusioni dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).

FONTE

 

Condividi