Explore all of ul.com

Mercati

Europa

L’Italia ha emanato le disposizioni inerenti il ​​divieto di alcune materie plastiche nei bastoncini per la pulizia delle orecchie e nei cosmetici da risciacquo.

Questa legge vieta la produzione e la commercializzazione di bastoncini per la pulizia delle orecchie che hanno il supporto in plastica o materiale non biodegradabile e compostabile, ed i prodotti cosmetici da risciacquo contenenti microplastiche. Questa legge prevede che:

  • Dal 1 gennaio 2019 è vietato commercializzare e produrre sul territorio nazionale bastoncini per la pulizia delle orecchie con il supporto in plastica o in un materiale non biodegradabile e compostabile ai sensi della norma UNI EN 13432: 2002 [Trascrizione della norma EN 13432: 2000] ed è obbligatorio riportare sulla confezione dei bastoncini informazioni chiare sul corretto smaltimento degli stessi bastoncini, citando esplicitamente il divieto di gettarli nei servizi igienici e nelle fognature.
  • Dal 1 gennaio 2020 è vietato commercializzare prodotti cosmetici da risciacquo con azione esfoliante o detergente contenenti microplastiche.

Il divieto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale italiana.

FONTE

Condividi

Iscriviti per essere sempre aggiornato sui servizi di UL Consumer & Retail Services

La newsletter mensile CRS contiene nuove iniziative, approfondimenti e informazioni utili per i produttori e i retailer di tutti i settori.