Explore all of ul.com

Data di Pubblicazione  Domenica, 12 Ottobre, 2014

Servizi

Test

Il 18 Settembre il Governatore Andrew M. Cuomo ha firmato una normativa (A4741/S3703‑B) che estendende il divieto di vendita di prodotti contenenti ritardanti di fiamma, come definiti dal TRIS-Free Children and Babies Act. Nella definizione di “TRIS” oltre al TCEP (tris (2‑cloroetil) fosfato rientra  anche la sostanza chimica TDCPP (Tris (1,3‑dicloro-2-propil) fosfato). Il TDCPP è una sostanza utilizzata soprattutto in materiali plastici, resine e schiume di poliuretano e ne viene vietato l’impiego in prodotti destinati all’infanzia, tra cui prodotti per bebè, giocattoli, seggiolini da auto, materassi per culla, passeggini e altri oggetti destinati a bimbi al di sotto dei tre anni.

Già dal 2011 in U.S. sono in corso delle restrizioni atte a limitare l’uso di alcuni ritardanti di fiamma in articoli per bambini in seguito ad evidenze sperimentali che hanno dimostrato che tali prodotti provocano danni per la salute, soprattutto alla vulnerabile categoria dei bambini. Il TDCPP è stato, inoltre,  recentemente aggiunto alla California Proposition 65 list.

Il divieto per TCEP e TDCPP si applicherà a partire da Dicembre 2015.

Condividi