Explore all of ul.com

Il 15 giugno, il Mercosur applicherà il regolamento tecnico sull’etichettatura dei prodotti tessili (GMC/Risoluzione n. 62/18, Technical Regulation on Labelling of Textiles Products). Questa risoluzione specifica i requisiti di etichettatura per i prodotti tessili destinati alla vendita sul mercato del Mercosur.

I prodotti tessili devono essere etichettati in modo permanente, indelebile, leggibile e chiaramente visibile attraverso l’etichetta, il timbro, l’adesivo o elementi simili, che forniscono le seguenti informazioni:

  • Nome o ragione sociale o marchio registrato nel paese di consumo e identificazione fiscale del produttore o dell’importatore nazionale
  • Paese d’origine, preceduto dalle parole: “Hecho en” o “Fabricado en” [che significa “Prodotto in” o “Fabbricato in”], o “Industria” seguito dal paese d’origine
  • Nome delle fibre tessili e loro contenuto espresso in percentuale sulla massa
  • Istruzioni per la pulizia e la manutenzione
  • Taglia o dimensioni, se del caso

Le informazioni devono essere redatte nella lingua in uso nel paese in cui devono essere lette, anche se altre lingue possono essere presenti senza pregiudizio.

Questo regolamento tecnico abroga il GMC/Risoluzione n. 3307. I paesi membri devono recepire questa risoluzione nel loro sistema giuridico.

Fonte

Condividi