Explore all of ul.com

Il 30 Aprile, lo stato di New York ha approvato la proposta di legge S501B per il Child Safe Product Act, relativo alla regolamentazione delle sostanze chimiche tossiche che potrebbero essere presenti nei prodotti per bambini. La legislazione richiede ai produttori di rivelare le sostanze chimiche nei prodotti per bambini e proibirebbe le sostanze chimiche che comportano dei rischi alla salute dei bambini. I prodotti per bambini coperti da questo progetto di legge includono i seguenti:

  • prodotti per neonati
  • giocattoli
  • seggiolini auto, prodotti per la cura personale
  • prodotti ideati o intesi dal produttore ad aiutare i bambini con la dentizione, per facilitare il sonno, il rilassamento o l’alimentazione di un bambino, oggettistica, lenzuola, mobili e arredamenti
  • abbigliamento per bambini

Attualmente, New York identifica o vieta l’uso di sostanze chimiche pericolose. Diversi altri stati, tra cui Washington, California e Maine, hanno adottato simili politiche sulle sostanze chimiche.

Questa legislazione è basata sui modelli di quegli stati ed è intesa a evitare l’uso di sostanze chimiche pericolose e ad assicurare l’uso di sostanze alternative più sicure nei prodotti per bambini.

Se viene approvata, verrà richiesta la divulgazione delle sostanze chimiche a iniziare da un anno dopo l’attuazione, e il divieto di vendita di quelle sostanze chimiche elencate come pericolose entrerà in vigore il 1º gennaio 2023.

Fonte

Condividi