Explore all of ul.com

Mercati

Europa

Il 19 dicembre 2018, la Commissione Europea (CE), il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sulle nuove misure proposte dalla Commissione per affrontare il problema dei rifiuti marini alla fonte, concentrandosi soprattutto sui vari prodotti monouso di plastica spesso trovati nelle nostre spiagge così come le attrezzature da pesca abbandonate.

I passi successivi prevedono il raggiungimento di un accordo formale sul testo specifico della Direttiva, l’approvazione formale di tale testo sia da parte del parlamento che dal consiglio, e infine la pubblicazione della nuova Direttiva sulla Gazzetta Ufficiale della UE.

A parte questo, le Nazioni Unite hanno pubblicato un documento che è una revisione normativa globale delle leggi/regolamentazioni riguardanti le plastiche monouso e le microplastiche. Tale revisione ha dimostrato che la maggior parte delle nazioni del mondo ha adottato leggi/regolamentazioni riguardanti certe plastiche monouso e/o microplastiche.

FONTE: EC: Single-use plastics; UNEP: Legal Limits on Single-Use Plastics and Microplastics

Condividi