Explore all of ul.com

Il 7 marzo il Ministero dell’Ecologia dello Stato di Washington ha approvato una proposta di legge per vietare le sosanze chimiche identificate come ad alto rischio mediante la SB 5135 o il Pollution Prevention for Our Future Act.

La SB 5135 chiede che lo Stato identifichi, con cadenza quinquennale, i prodotti di consumo che presentano in modo significativo sostanze chimiche di alta priorità sostanze polifluoroalchiliche, flatati, ritardanti di fiamma organologenati, composti fenolici e PCB.

La proposta autorizzerebbe il Ministero dell’Ecologia a limitare e vietare l’uso di sostanze qualora ciò determini:

  • una possibile alternativa più sicura;
  • una necessità non funzionale;
  • che lo Stato è già intervenuto in materia; o
  • necessaria l’intervento dello stato finalizzato a proteggere fasce di popolazione o specie vulnerabili.

Fonte

Condividi

Iscriviti per essere sempre aggiornato sui servizi di UL Consumer & Retail Services

La newsletter mensile CRS contiene nuove iniziative, approfondimenti e informazioni utili per i produttori e i retailer di tutti i settori.