Explore all of ul.com

Il Comitato Consultivo di Washington sulle sostanze chimiche ignifughe ha programmato una riunione finale sullo sviluppo di un resoconto sulla sicurezza per l’uso di 6 sostanze ignifughe nei prodotti per bambini e nei mobili imbottiti presenti nelle residenze. La suddetta riunione finalizzerà il resoconto intitolato “analisi quantitativa di 6 sostanze ignifughe”.

Il resoconto si atterrà ai requisiti stabiliti nell’Atto per la sicurezza dei prodotti per bambini, promulgato nel 2016. L’Atto mira a limitare certe sostanze ignifughe nei prodotti per bambini e nei mobili imbottiti.

L’Atto specifica anche che il Dipartimento della Salute e il Dipartimento dell’Ecologia devono valutare e preparare un resoconto riguardante queste sostanze ignifughe:

  • Fosfato di trifenile (TPP), CAS #: 115–86‑6
  • Trifosfato (1‑cloro-2-propile) (TCPP), CAS #: 13674–84‑5
  • Bitetrabromoftalate (2‑etilexile) (TBPH), CAS #: 26040–51‑7
  • Bis (clorometile) propane‑1,3‑diltetrakis-(2‑cloroetile) bis(fosfato) (V6), CAS #: 38051–10‑4
  • Fosfato di trifenile isopropilato (IPTPP), CAS #: 68937–41‑7
  • 2‑etilexile‑2,3,4,5‑tetrabromobenzoate (TBB), CAS #: 183658–27‑7

La riunione finale avverrà il 4 gennaio 2019.

FONTE

Condividi